Ciak Si Gira - Agenzia Viaggi - Rimini
viaggiviaggiVacanzeVacanzesposisposiContattiContatti
Ciak Si Gira - Agenzia Viaggi - Rimini

CIAK SI GIRA VIAGGI
Piazzale Caduti di Cefalonia, 15/A · Rimini
Tel. +39 054156084
info@ciaksigiraviaggi.com
www.ciaksigiraviaggi.com

TOUR ECLISSI USA 2017 CON GIANLUCA RANZINI


OSSERVAZIONE DELL'ECLISSI SOLARE TOTALE NEL WYOMING


A partire da € 2630 [Disponibilità limitata soli 16 posti!]
Un viaggio unico alla scoperta degli USA in occasione di un evento eccezionale, grazie al nostro Tour Leader d'eccezione: Gianluca Ranzini, astrofisico, e vice caporedattore di Focus, Presidente di PlanIt, l'Associazione dei Planetari Italiani. Ha negli anni svolto un'intensa attività editoriale e di conferenziere, vantando articoli per le principali riviste italiane di settore e circa una decina di libri per prestigiose case editrici nazionali, di cui due scritti in tandem con Margherita Hack.

13 GIORNI/12 NOTTI
Dal 12 al 25 Agosto 2017
PROGRAMMA:
 
12 AGOSTO: LAS VEGAS
Incontro con il vostro Tour Leader. Trasferimento in hotel. Pernottamento presso Excalibur Hotel o similare.
13 AGOSTO:  LAS VEGAS - GRAND CANYON
Partenza in prima mattinata per Hoover Dam, il cuore pulsante della produzione di energia che illumina e non solo Las Vegas. Non lontano dall’imponente diga si approccia il Lowell Observatory che offre diverse opportunità per l’osservazione solare e tour dedicati a Plutone e allo spazio profondo. Proseguimento per Grand Canyon a cui si accederà dall’ingresso sud. La visita del south rim parte dal Bright Angel e prosegue lungo i vari overlook points fino ad Hermits Point. Il brivido e l’emozione di un volo in elicottero sul Grand Canyon è il completamento perfetto della visita. In pochi minuti di volo ci si spinge fino al North Rim! (euro 207 per persona).

14 AGOSTO: GRAND CANYON - PAGE
In mattinata si parte per la visita a Meteor Crater, avvallamento profondo oltre 170 metri e largo più di 1200 formato circa 50.000 anni fa dallo schianto di una massa di ferro e nichel di una ventina di metri di diametro, lanciata a una velocità di circa 70.000 km/h che scatenò un'energia pari a quella sprigionata da 600 bombe atomiche di Hiroshima. Successivamente si prosegue per Page attraversando il caratteristico paesaggio desertico, una vasta distesa popolata dai nativi Hopi e Navajos ed in questa zona è facile poter osservare delle antiche “dinosaur footprints”! Arrivo a Page, località che si affaccia su Lake Powell, un invaso artificiale creato sul fiume Colorado con la costruzione della diga di Glen Canyon.

15 AGOSTO: PAGE – MONUMENT VALLEY - CANYON DE CHELLY
Colazione in hotel. Partenza in mattinata per Monument Valley, famosa per le formazioni rocciose che tanto caratterizzano quest’area desertica. La Monument Valley è uno dei simboli degli Stati Uniti occidentali. Cavalcare nella perfetta cornice di Monument Valley è un privilegio. Con la vostra guida nativa e il vostro cavallo percorrerete antichi sentieri alla base dei leggendari buttes che tanto ne hanno caratterizzato il paesaggio. Vi porteremo tra archi e petroglifi, visiterete un autentico “hogan” e assisterete alla creazione di oggetti artigianali dal vivo (euro 150 per persona, minimo due persone, 3 ore). Visita dei maggiori punti d’interesse e proseguimento al termine per Canyon de Chelly. Pernottamento presso Best Western Canyon de Chelly o similare.

16 AGOSTO: CANYON DE CHELLY - MOAB
Si prosegue per Moab gateway per la visita a Canyonland e Arches Nat’l Park. E’ un area vastissima pertanto si approfitterà della prima giornata per scoprire i punti panoramici più belli di una parte di Canyonlands. Island in the Sky, l’area settentrionale del parco, è caratterizzata da mesas di arenaria che si innalzano fino a quasi 400 metri: da alcune di esse è possibile godere di una vista mozzafiato sulle altre zone del parco. Le strade asfaltate si diramano per una quarantina di miglia e portano agilmente nei pressi di imperdibili point of view come Grand View Overlook, Buck Canyon Overlook, Shafer Road Overlook e Green River Overlook.
Pernottamento presso Archway Inn o similare.

17 AGOSTO: MOAB
Le visite proseguono con Arches Nat’l Park caratterizzato dai numerosi archi in delicata arenaria: il percorso più breve è di circa un miglio ed è denominato The Windows Trail mentre l’attrazione maggiormente fotografata è Delicate Arch che si raggiunge da un sentiero lungo 3 miglia. Esistono anche altre aree del parco interessanti come Devil’s Garden e Fiery Furnace, però per la conformazione dello stesso, per le condizioni climatiche di questo periodo e per l’impossibilità di poter raggiungere tutti gli overlooks con un veicolo, in loco sarà operata una scelta per effettuarne la visita. Pernottamento in hotel.
Vivere il fiume Colorado direttamente sul fiume: un pomeriggio può essere dedicato ad un facile rafting aperto a tutti i livelli per scoprire una dei più accattivanti e plurifotografati luoghi d’America (Euro 75).

18 AGOSTO:  MOAB - VERNAL
Partenza verso nord per Vernal dove all’arrivo si visiterà un incredibile parco che preserva importanti fossili dell’antichità: anticamente in questo sito vivevano i dinosauri e le loro tracce sono rimaste impresse nelle rocce. Si possono contare più di 1500 fossili solo sulla superficie della collina preservata all’interno dello spazio dell’esposizione! Pernottamento presso Holiday Inn Express Dinosaurland o similare.

19 AGOSTO: VERNAL - LARAMIE
Colazione in hotel. Trasferimento verso Laramie attraversando Routt National Forest e Medicine Bow National Forest. La città di Laramie, la cui storia è stata perlopiù scritta dalla presenza della ferrovia Union Pacific che collegò le due coste degli Usa, sembra essere ferma al secolo scorso. Caratteristico l’impianto urbanistico degli outpost di frontiera e alcuni musei che narrano come l’America divenne quello che è oggi grazie alla conquista del west. Pernottamento presso Holiday Inn Laramie o similare.

20 AGOSTO: LARAMIE – BUFFALO
Colazione in hotel. Trasferimento verso Buffalo. Visita alle Big Horn Mountains con la Bighorn National Forest, catena montuosa che supera i 4000 metri d’altezza e rappresenta un paradiso floro-faunistico ideale per percorsi di hiking, trekking, bicicletta. La Bighorn Scenic Byway (US 14) e la Cloud Peak Skyway (US 16) consentono di attraversare su mezzi a motore questi paesaggi incontaminati. Pernottamento presso Hampton Inn Buffalo.

21 AGOSTO: BUFFALO
Colazione in hotel. Partenza la mattina presto verso Casper, dove si prenderà posto in un’area riservata destinata all’OSSERVAZIONE DELL'ECLISSI TOTALE DEL SOLE: la cittadina del Wyoming è stata eletta, in quanto attraversata della fascia di totalità e in virtù dello storico delle condizioni atmosferiche nel mese di agosto, miglior sito degli States per l’osservazione del fenomeno astronomico. Pernottamento presso Hampton Inn Buffalo o similare.

22 AGOSTO: BUFFALO - CHEYENNE
Colazione in Hotel. Trasferimento verso Cheyenne, una piccola cittadina con un grande passato il cui nome evoca immagini di cowboy, rodeo e treni in tutto il mondo. Pernottamento presso Radisson Inn Cheyenne o similare.

23 AGOSTO: CHEYENNE – ESTES PARK - DENVER
Colazione in hotel. Proseguimento per Estes Park, rinomata località per le vacanze estive e quartier generale del Rocky Mountain National Park. Una visita al parco è un must-do. Proseguimento nel pomeriggio per Denver dove in serata sarà possibile visitare il Chamberlin Observatory. Pernottamento presso hotel Holiday Inn Cherry Creek o similare.

24 AGOSTO:  DENVER APT
Colazione in hotel. Trasferimento al termine all’aeroporto di Denver in tempo utile per il vostro volo per l’Italia.
25 AGOSTO: ITALIA
Arrivo in Italia e Fine dei servizi

LA QUOTA COMPRENDE:
Pernottamento in hotel con  trattamento di prima colazione; 2 Van privati a disposizione con autista/guida parlante italiano per tutta la durata del tour;
Accompagnatore ufficiale Gianluca Ranzini; Tutto quanto indicato nella descrizione dettagliata; Assicurazione medico/bagaglio; Documentazione personalizzata e borsa viaggio.
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Voli intercontinentali e tasse; Eventuali tasse d’imbarco in partenza, tasse doganali e parcheggi; Benzina e ingressi ai Parchi Nazionali che visiteranno durante il viaggio e che verranno regolati in loco; Mance ed extra in genere; Eventuali Resort Fee negli Hotel (Las Vegas ha una Resort Fee di circa usd 29 a camera a notte da pagare esclusivamente in loco).

782 AD
Torna alla lista Richiedi Preventivo